Il Secolo XIX parla di Immaginario

Tags: , , , ,

Categories: Immaginario

14 maggio 2013 – Quando una app migliora la vita

Questo il titolo dell’articolo pubblicato sul sito del Secolo XIX di Genova che parla dell’utilizzo di nuove tecnologie come strumenti di integrazione e supporto per i disabili e descrive Immaginario, la app realizzata dalla società italiana App42, di cui Finger Talks è brand , col contributo di educatori, logopedisti e neuropsichiatri.

“Questo programma cerca di aiutare l’adulto a entrare in contatto con il bambino o la persona con autismo attraverso una serie di funzioni che agevolano la comunicazione visiva. In altre parole, permette di costruire frasi usando delle carte “digitali”, servendosi di un database che comprende 1200 simboli, suddivisi per aree semantiche, con la possibilità di crearne anche di nuovi.” (Cit.)

Immaginario è la prima app ad essere pensata appositamente con focus sul genitore, operatore, insegnante allo scopo di supportarlo con uno strumento di comunicazione visiva verso la persona con autismo veloce, efficace e socialmente accettato.

 

Leggi l’articolo