Finger Talks invitata a Biella e Vercelli a parlare di mobile e Bisogni Educativi

Tags: , , , , ,

Categories: Aritmeticando,Finger Talks,Immaginario,Tutte le news

Finger Talks - giovane brand nato con l’obiettivo di offrire una risposta nuova ed efficace alle necessità dell’infanzia con bisogni educativi speciali e di chi si prende cura di loro, sfruttando le caratteristiche di accessibilità, motivazione e interattività di smartphone e tablet – è stato chiamato a presentare il proprio progetto e le proprie applicazioni a due prossimi importanti eventi del piemontese.

Saranno presentate Aritmeticandola nuova App per iPad che permette di imparare l’ aritmetica in modo rapido e divertente , in su App Store dal 27 maggio, – e Immaginario – la App per la comunicazione nell’Autismo lanciata lo scorso 5 marzo.

Il primo evento sarà il  Festival del libro per ragazzi del Ricetto di Candelo (Biella) dove Finger Talks parteciperà – il 1 giugno – ad una tavola rotonda dal nome “Nuove tecnologie al servizio della lettura” . L’intervento verterà sull’utilizzo di smartphone e tablet come strumenti che propongono un nuovo modo di apprendere ma anche di insegnare , che si affianca e potenzia il lavoro in classe e coinvolge tutti i sensi: non più solo lettura e ascolto, ma vista, udito, interazione. Aritmeticando – che sarà “fresca di lancio” su App Store - esalta queste caratteristiche e si presenta come la nuova app di didattica per iPad studiata per gli alunni delle scuole primarie e secondarie e, in particolar modo, per i ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Il secondo evento si terrà, invece, a Vercelli il prossimo 6 giugno ed è organizzato dallo studio Officina Psicoeducativa . In questa occasione si parlerà dell’utilizzo del mobile come supporto alla comunicazione visiva per il trattamento dell’autismo e in particolare dell’uso di Immaginario, la App per iPhone, iPod Touch ed iPad che attraverso un uso veloce e personalizzabile delle immagini, facilita la relazione tra bambini affetti da Disturbi dello Spettro autistico e tutti coloro che li supportano. L’evento prevede interventi tenuti da rappresentanti di Officina Psicoeducativa, Parole Tue – referente scientifico del Progetto Immaginario – e Finger Talks.

Ringraziamo gli organizzatori dei due eventi e i collaboratori che accompagneranno Finger Talks.

Se siete interessati alle nuove tecnologie per l’educazione e comunicazione, venite a trovarci!