Giovanni Storti racconta Immaginario: mettere la fama al servizio degli altri

Tags: , , , ,

Categories: Aritmeticando,Finger Talks,Immaginario,Rassegna stampa,Tutte le news

20 maggio – Da un’idea di Giovanni storti un’app in aiuto dei bambini autistici.

In questi giorni è circolata un’intervista rilasciata da Giovanni Storti – famoso comico del trio Aldo, Giovanni e Giacomo – in qualità di socio fondatore e finanziatore di Finger Talks e del Progetto Immaginario.

In quest’intervista Vai al video , rilasciata all’agenzia di stampa Adnkronos e ripresa anche da Mamamò, Giovanni racconta la storia di Immaginario e parla dello spirito che ne ha animato lo sviluppo.

Questa idea – spiega Giovanni – è nata in un modo un po’ buffo. Nel senso che parlando con un paio di amici ci siamo resi conto di avere dei soldi da investire. Così abbiamo pensato di fare qualcosa di intelligente che potesse essere utile ai bambini autistici e a chi vive accanto a loro”.

L’intervista, concessa alla giornalista Cristina Livoli (Adnkronos), continua attraverso la descrizione di Immaginario e delle funzionalità offerte a tutti coloro che per lavoro o per amore hanno la necessità di comunicare con bambini affetti da Disturbi dello Spettro Autistico.

 

Immaginario è stata la prima App realizzata da Finger Talks. Lunedì 27 a Milano si terrà il lancio di Aritmeticando – la nuova App per iPad per imparare l’aritmetica in modo semplice e vivace.