Finger Talks e Immaginario su Il Corriere della Sera

Tags: , ,

Categories: Finger Talks,Immaginario,Rassegna stampa

9 aprile 2013 – Autismo: una app dà una mano. Ma c’è tanto da fare

“Gesti quotidiani. Come mettersi il pigiama. Lavarsi i denti. Andare a letto. Sequenze semplici che possono diventare difficili quando si comunica con un bambino autistico.  Perché chi soffre di questa sindrome interagisce a senso unico. Ha difficoltà di comunicazione verbale e nello stabilire relazioni con il prossimo. Ma se il bambino vede un’immagine comprende subito ciò che deve fare.

Nasce così Immaginario, realizzata da Finger Talks con la consulenza delle logopediste di ParoleTue, una app per smartphone e tablet in grado di offrire una risposta efficace alla necessità di apprendimento e integrazione dell’infanzia con bisogni speciali”.

In questo passaggio –  tratto da Il Corriere della Sera di domenica 7 aprile – è raccolta l’essenza e lo spirito di Immaginario e di chi l’ha realizzata.

Una App non può – da sola – venire incontro alle necessità di famiglie e operatori di settore ma rappresenta, senza dubbio, un valido supporto per quanti per lavoro o per amore supportano i bambini affetti da autismo.